Aston Martin Vanquish - revisione auto

Photo Aston Martin Vanquish

V12 debutto Vanquish (inglese "Winner") si è tenuto nel 2000. L'auto è diventata la nuova ammiraglia della gamma di modelli Aston Martin. È offerto in due versioni: con una formula di seduta 2 + 2 o una doppia chiusa. Nella forma del corpo, si riflettono tutte le caratteristiche tradizionali delle auto Aston Martin: rapidità, dinamicità, fari incassati, chiusi da carenature trasparenti. In contrasto con il modello DB7, l'area della griglia è aumentata, il che conferisce all'auto un aspetto più aggressivo, mentre i fari e gli indicatori di direzione sono ora realizzati come una singola unità.

Grazie al potente motore e all'utilizzo di materiali leggeri, il modello ha acquisito straordinarie caratteristiche di guida. A completare l'immagine è l'abbondanza di elettronica. Tutte le informazioni vengono elaborate dal computer di bordo (che, secondo gli ingegneri, può eseguire fino a 2 milioni di comandi al secondo), viene visualizzato e il più importante è duplicato dalla voce. Il design è ampiamente utilizzato materiali moderni e innovazioni tecniche. V12 I pannelli della carrozzeria Vanquish, compreso il pavimento e le paratie anteriori e posteriori, sono stampati in alluminio estruso.

Photo Aston Martin Vanquish

Anche nel design della vettura è stata utilizzata la fibra di carbonio, che ha sostituito leghe di alluminio e materiali compositi. Ciò garantisce il rispetto degli standard di efficienza, integrità strutturale e protezione in caso di collisione, paragonabile ai requisiti per le auto della moderna Formula 1. L'interno è una partenza completa dalla filosofia di Aston Martin. Salone riempito con parti pesanti e alluminio lucido. Dallo stile inglese, sono conservate solo le eleganti bilance degli strumenti, l'orologio rotondo in stile retrò e il pulsante rosso di avviamento prevalente sulla console centrale.

La qualità dei materiali di finitura e l'assemblaggio accurato al massimo livello. V-motore 12 cilindri da 6 litri e 450 CV in grado di accelerare l'auto a "centinaia" in 4,7 secondi e alla velocità massima - 306 km / h. La coppia massima è 556 N • m a 5000 giri / min. Durante la messa a punto del motore, il compito principale dei progettisti era di facilitarla, aumentando al contempo la potenza. Il peso dell'albero motore era ridotto di 6,3 kg (usava 8 contrappesi invece di 12), gli alberi a camme cavi risparmiavano 5,4 kg e altri 4 kg vinti a causa del getto preciso e dei cambiamenti nel design dei collettori. La capacità della coppa dell'olio è stata ridotta da 12 a 9,5 litri.

Photo Aston Martin Vanquish

Di conseguenza, il motore pesa 290 kg. Per proteggere il corpo vettura, realizzato in alluminio e materiali plastici, dagli effetti dannosi delle alte temperature, il sistema di scarico del motore è stato avvolto con uno speciale materiale resistente al calore preso in prestito dall'industria aerospaziale. PPC incaricati di sviluppare Magneti Marelli. Il cambio sequenziale sequenziale semiautomatico elettroidraulico prodotto da questa azienda fornisce una transizione a una qualsiasi delle sei marce in 0,014 secondi e passa 0,075 secondi tra il disinnesto e l'innesto della frizione.

Il sistema di controllo elettronico Visteon fornisce uno scambio continuo di informazioni tra il motore, il cambio e l'impianto frenante con ritardi non superiori a 8 millisecondi. Lo stesso sistema fornisce protezione antifurto del veicolo. Vanquish è equipaggiato con un completo arsenale di assistenti elettronici: ABS, EBD, TCS e WSP (Wheel Spin Protection), che impedisce di scivolare su una strada scivolosa cambiando forzatamente le marce a bassi regimi (3200 rpm) e frenando le ruote in stallo usando sistema frenante funzionante.

Photo Aston Martin Vanquish

Per frenare la potenza potente di Aston Martin è stato progettato e il differenziale a slittamento limitato, che funziona in tandem con il sistema WSP. Il telaio dell'Aston Martin Vanquish è stato inizialmente creato migliorando i componenti DB7, ma la barra alta sollevata ha spinto gli ingegneri a iniziare tutto da capo. In particolare, è stata creata una nuova sospensione posteriore con una notevole inclinazione longitudinale delle leve per evitare di beccare. Lo sviluppo della sospensione è stato inizialmente effettuato in stretta collaborazione con la società giapponese di pneumatici Yokohama.

Abbiamo provato 11 diverse combinazioni della miscela, il disegno del battistrada, la rigidità del muro e la costruzione del pneumatico, e alla fine, abbiamo trovato accettabile - 255/40 pneumatici ZR19 sono stati installati nella parte anteriore, 285/40 pneumatici ZR19 nella parte posteriore. Ogni anno, i lavoratori inglesi assemblano circa 300 auto, ciascuna manualmente e individualmente, in modo che non vi siano vinti V12 identici.

Al Salone di Parigi del 2004, è stata presentata l'Aston Martin V12 Vanquish S, con un design esterno ridisegnato, tra cui un nuovo paraurti anteriore, prese d'aria maggiorate, nuove ruote esclusive da 19 pollici e un cofano del bagagliaio che ha migliorato le caratteristiche aerodinamiche del modello. Tra le altre modifiche - dischi freno anteriori e posteriori aumentati, aumentati a 355 e 330 mm, rispettivamente, un interno lussuoso aggiornato con camoscio, alcantara e alluminio lucidato.

Il classico per il moderno motore Aston Martin V12 con un volume di 5,94 litri per il modello Vanquish S è stato aggiornato (nuovi pistoni leggeri, nuove valvole di aspirazione con una nuova unità di controllo), che ha permesso di aumentare la potenza a 520 HP e l'MCM a 577 Nm. Di conseguenza, la velocità massima della versione S raggiunge i 321 km / h (contro i 306 della versione base) e l'accelerazione a 100 km / h richiede solo 4,8 s.

Other autos category Aston Martin

Other languiges:

🇩🇪de🇫🇷fr🇪🇸es🇮🇹it🇬🇧eng🇵🇹pt
GETWAB free dating and chat
GETWAB.COM Free Dating

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Advertising!