Infiniti QX56 - revisione auto

Photo Infiniti QX56

Il marchio Infiniti produce modelli di lusso che Nissan produce per il mercato nordamericano. SUV QX56 a grandezza naturale è una versione migliorata, più costosa e di alta qualità di Nissan Pathfinder Armada. La prima dimostrazione pubblica di Infiniti QX56 si è tenuta al Motor Show di Los Angeles del gennaio 2004. La macchina era completa ed estremamente armoniosa. Il design esterno potente e resistente crea un cofano grande combinato con una grande griglia del radiatore cromata e fianchi a forma di barile. La configurazione del paraurti anteriore in confronto con la Nissan Armada cominciò a sembrare più prestigiosa e solida.

Anche le luci fendinebbia sono state sostituite: invece di quelle rotonde, come quelle dell'Armada, ora sono adornate enormi bagliori rettangolari, realizzati nello stesso stile dei fari principali. Per mantenere l'immagine e lo stile della QX56 le ruote hanno una finitura cromata spettacolare. L'interno di Infiniti QX56 crea un'atmosfera di lusso accogliente. Il cruscotto con luci soffuse, che la società ha chiamato Fine Vision, sembra davvero impressionante. Vale la pena notare l'insolita collocazione delle bilance dei dispositivi minori: hanno circondato il quadrante del tachimetro con un anello stretto. La console centrale è decorata con orologi vecchio stile con frecce.

Photo Infiniti QX56

Trim volante oltre ogni confronto. Parallelamente al legno c'è una fodera in pelle, in modo che le mani del guidatore non scivolino sul volante. L'enorme portellone ha una trazione elettrica. Basta premere un tasto sul pannello degli strumenti, la porta si aprirà e si chiuderà da sola. Sono questi, poco appariscenti a prima vista, le sfumature e formano un certo chic, enfatizzando la classe rappresentativa dell'auto. A causa della grande larghezza del corpo, otto persone sono comodamente alloggiate in cabina (schema 2 + 3 + 3) e, grazie al design speciale della seconda e terza fila di sedili, si forma un bagagliaio completamente piatto una volta piegato.

Grandi sedili con finiture in pelle di alta classe e loghi Infiniti sul retro ti daranno un sacco di comfort. È interessante notare che il posto di guida ha ricevuto dieci regolazioni, e il passeggero - otto. A tua discrezione, puoi regolare la posizione dei pedali. A proposito, la macchina ricorda le informazioni sulla posizione non solo dei sedili e dei pedali, ma anche degli specchietti retrovisori.

Photo Infiniti QX56

Il sedile della seconda fila è disponibile in due versioni: come un normale divano a 3 posti o come un paio di sedie separate. Lo stock di spazio per le gambe supera tutte le aspettative. E anche i passeggeri più solidi non saranno in grado di lamentarsi della tenuta - con una larghezza della vettura di 2 m. Inoltre, ciascuna di queste coppie di sedili ha il proprio bracciolo pieghevole oltre a un armadio spazioso tra di loro. Non sarà troppo affollato sui sedili della terza fila. Lo spazio riservato alle gambe dei loro abitanti è all'incirca lo stesso della seconda fila di un SUV di media taglia.

Inoltre, la caratteristica di tutti i SUV d'oltremare - un sacco di scaffali, vani portaoggetti e sottobicchieri. L'Infiniti QX56 non può vantare un lungo elenco di opzioni aggiuntive, poiché quasi tutto è incluso nell'equipaggiamento standard dell'auto, tra cui un sistema di navigazione, un sistema audio Bose con dieci altoparlanti e sedili riscaldati nella prima e nella seconda fila.

Photo Infiniti QX56

Opzionalmente, è possibile ordinare un ampio monitor LCD da 20 pollici per i passeggeri posteriori, il cruise control adattivo, un complesso di intrattenimento con un lettore DVD, un tetto apribile e un sistema Smart Vision con telecamera posteriore, che facilita notevolmente le manovre di retromarcia e manovre in spazi ristretti. Infiniti QX56 ha una dimensione impressionante, ma ciò non gli impedisce di essere un'auto ben controllata con sufficiente mobilità sulla strada. Il sistema di azionamento del gas elettronico drive-by-wire ha un ruolo nel fornire sensazioni di guida reali. La lunghezza della vettura è di 5,3 metri. Il peso a vuoto è di circa 2,5 tonnellate.

Il peso del rimorchio trainato può essere superiore a quattro tonnellate. I numeri nel nome dei modelli Infiniti indicano il volume del motore sotto il cofano di un otto V a forma di V con una cilindrata di 5,6 litri e 315 CV. a 4900 giri / min La coppia rende la QX56 una delle auto più potenti della sua classe. Il motore è aggregato con una trasmissione elettronica automatica a 5 velocità. Il più delle volte, gli azionamenti QX56 su una trazione posteriore: questa modalità di trasmissione è progettata per l'asfalto pulito. Se necessario, è possibile utilizzare lo schema 4x4.

Photo Infiniti QX56

Utilizzando l'interruttore sul pannello anteriore, il conducente può selezionare una delle tre modalità rimanenti. - Trazione integrale per strade ordinarie. Quando le ruote posteriori scivolano, le ruote anteriori sono collegate. Ma la maggior parte delle volte la macchina rimane a trazione posteriore. - Trazione integrale per fuoristrada. In questo caso, la parte anteriore è collegata in modo rigido - questo aumenta la permeabilità, ma questa modalità non può essere utilizzata sull'asfalto, poiché non vi è alcun differenziale centrale nella trasmissione. - Trazione integrale per fuoristrada pesante con scalata.

Nonostante la struttura del telaio, la vettura ha sospensioni indipendenti anteriori e posteriori (multi-link) con barre antirollio. In breve, Infiniti QX56 è una jeep abbastanza seria in grado di superare la complessità del fuoristrada. QX56 ha ricevuto una gamma completa di sistemi di sicurezza attivi. Il sistema di stabilizzazione dinamica assicura durante la ricostruzione e in curva, e Brake Assist ed EBD verranno in soccorso durante la frenata.

Photo Infiniti QX56

I creatori del QX56 sottolineano che tutte le parti importanti dell'auto (serbatoio del gas, elementi di trasmissione e motore) sono protette dal fondo con piastre speciali. In casi estremi, entra in gioco l'equipaggiamento di sicurezza passivo. Gli occupanti della prima fila di sedili reggono le cinghie con pretensionatori e gli airbag frontali intelligenti tengono conto del peso di una persona e della lunghezza della cintura estesa. Oltre ad un paio di anteriori, altri sei airbag laterali e tende, assicurano l'equipaggio di un SUV. La premiere della seconda generazione QX56 si è tenuta nel 2010 a New York.

A differenza del modello precedente, basato su Nissan Armada, il nuovo prodotto in gran parte segue l'ultima generazione di Patrol. Pertanto, rispetto al suo predecessore, la lunghezza è aumentata di 35,5 mm, la larghezza - di 27,9 mm, e l'altezza della vettura è diminuita di 96,5 mm. SUV è realizzato nel nuovo stile di Infiniti. Ha linee ondulate del corpo, ottica posteriore e anteriore ristretta. Le caratteristiche principali del design QX56 sono una griglia distintiva realizzata nello spirito di una cascata, fari allo Xenon High Intensity Discharge (HID), luci posteriori a LED, un tetto apribile elettrico e portellone elettrico.

Photo Infiniti QX56

La Infiniti QX di seconda generazione ha un aspetto dinamico. La "muscolosità" dell'immagine è sottolineata da potenti ruote con un diametro di 22 pollici. Le dimensioni impressionanti della cabina consentono di ospitare liberamente fino a otto persone. La presenza dello spoiler anteriore inferiore, dello spoiler posteriore sulla porta dell'ascensore e degli specchietti retrovisori esterni ridisegnati hanno permesso di ridurre il coefficiente di resistenza a Cx = 0,37. L'interno è realizzato secondo le migliori tradizioni del marchio di lusso Infiniti. Il QX56 è un leader nella sua classe nel volume delle gambe a livello della seconda fila di posti passeggeri.

Nella versione base della vettura è progettata per 7 posti. Per un costo aggiuntivo, l'auto può essere equipaggiata con un posto facoltativo della seconda fila con una parte posteriore separata, che aumenta la capacità del passeggero del modello a otto persone. Il sedile del conducente è regolabile elettricamente in base a 10 parametri, inclusa la regolazione del supporto lombare in base a due parametri. L'auto memorizza le impostazioni individuali della posizione del sedile del conducente, del volante e degli specchietti esterni per due autisti. Il sedile del passeggero anteriore è anche regolabile elettricamente da 8 parametri, incluso il supporto lombare mediante due parametri.

L'elenco delle attrezzature, come è consuetudine dei giapponesi, è immenso. Il pacchetto base comprende la funzione di riscaldamento dei sedili anteriori e il controllo climatico dei sedili anteriori (con possibilità di riscaldamento o raffreddamento), con riscaldamento supplementare dei sedili laterali della 2 ° fila. Il design dei sedili alti della 2 ° fila offre un facile accesso ai sedili della terza fila. I sedili della seconda fila sono ripiegati a distanza utilizzando un interruttore sulla consolle centrale, che semplifica enormemente l'accesso ai sedili posteriori. Il sedile della 3a fila - sezionale (60/40), con possibilità di inclinazione.

Il pacchetto base include anche un volante riscaldato con finiture in pelle. Inoltre, l'elenco delle dotazioni di serie comprende un hard disk stereo, navigazione satellitare, sistema audio Bose con 13 altoparlanti, display touchscreen a colori WVGA da 8 pollici, Bluetooth. Le opzioni includono un interno in pelle traforata e un cambia DVD con display da 7 pollici nei poggiatesta dei sedili anteriori. L'Infiniti QX56 II è equipaggiato con un motore a benzina V8 da 5,6 litri con una potenza di 405 CV e una coppia massima di 560 Nm. Il motore è dotato di un cambio automatico a 7 marce con cambio manuale.

La velocità massima è di 210 km / h, da un punto a 100 km / h, il QX56 si sbloccherà in 6,5 secondi. La nuova trasmissione e il motore hanno reso il SUV il 10% più economico e il 25% più potente. Il corpo del telaio è diventato anche più duro: 30% più forte in torsione e flessione.

La distanza dell'auto corrisponde ad una classe: 257 mm. Il SUV è disponibile in due versioni: 2WD e 4WD. Indipendentemente dal drive, il QX56 può trainare rimorchi fino a 3,8 tonnellate. La carrozzeria e il telaio del nuovo modello Infiniti QX 2011 sono caratterizzati da un'elevata rigidità rispetto alla versione precedente della QX. Sono state apportate modifiche significative alla struttura di supporto.

Una nuova struttura rigida con una maggiore larghezza delle sezioni trasversali degli elementi laterali, collegamenti riciclati di tutte le travi longitudinali e trasversali, una maggiore rigidità dei punti di attacco dell'abitacolo e un design speciale dell'apertura della portiera posteriore sono utilizzati.

Other autos category Infiniti

Other languiges:

🇩🇪de🇪🇸es🇫🇷fr🇬🇧eng🇮🇹it🇵🇹pt

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Follow me!