Renault Trafic - revisione auto

Photo Renault Trafic

Renault è stata impegnata in furgoncini a trazione anteriore dalla fine degli anni '50. La prima generazione di auto chiamate Trafic è apparsa nel 1980. Comprende furgoni portamonete montati su ruote anteriori, minibus, piattaforme di telaio e autocarri a pianale con indice T, carrelli pianali con telaio posteriore e telaio con cabina sotto l'indice P, e dal 1985 - minibus e autocarri a trazione integrale con indice V. Così, i modelli di famiglia Renault Trafic combina tutti e tre i tipi di layout moderni. Oltre al tipo di guida, la famiglia è divisa in cinque diverse opzioni per la massa totale e, di conseguenza, la capacità di carico.

Quindi, la V8 T800 a ruota anteriore aveva un peso totale di 2100 kg e una capacità di carico di 800 kg, T1000 - 2300 e 1000 kg, e T1200 - 2700 e 1200 kg, rispettivamente. Il carrello P1300 con trazione posteriore ha una capacità di carico di 1.275 kg (1.450 kg), mentre nella trazione integrale V è di 2.550-2.700 kg e 1.150-1.300 kg, a seconda del tipo di carrozzeria. Dimensioni di ingombro di un furgone con base corta: lunghezza 4542 mm, larghezza 1905 mm e altezza 2018 (con un tetto normale) o 2424 mm (con "alto"), il volume utile è di 5,3 e 6,6 m3, rispettivamente. Con una base di 3200 mm, la lunghezza complessiva aumenta a 4942 mm e la capacità varia da 6,3 a 7,8 m3.

Photo Renault Trafic

Il modello 4x4 ha 7,2 m3. Capacità di un minibus realizzato sulla base di un furgone a base breve, fino a otto passeggeri. La porta posteriore è fatta di doppia oscillazione. Le metà delle porte si aprono di 180 gradi. Altezza di carico da 475 mm per furgoni a 1060 mm per camion a pianale.

I motori sono stati installati longitudinalmente, il che ha permesso di ottenere un buon carico dell'asse motore anteriore. Il carburatore principale 1,4 litri 48-hp, dal 1984, l'installazione di un più potente 1,65 litri 65-hp con un cambio manuale a 5 marce o un automatico a 3 gamme ha iniziato, e dal 1987 un 1,7 litri Il motore da 68 cavalli e il modello a trazione integrale è un 82 cavalli da 2,0 litri. L'installazione di un motore diesel (2,1 litri, potenza 65 hp) ha portato al fatto che a causa della più ingombrante unità di potenza ha dovuto spingere la griglia. Nel 1987, il modello T1200 è stato rinominato T1300 a causa della maggiore capacità di carico di 100 kg.

Photo Renault Trafic

La prima significativa modernizzazione dell'esterno di Trafic è stata effettuata nel 1989, poi sono stati cambiati gli elementi della parte anteriore, in particolare: il cofano, i parafanghi, i fari, la griglia. Hanno migliorato il design e la finitura dei sedili, l'insonorizzazione della cabina, allo stesso tempo, in media, hanno aumentato la capacità di carico di tutti i modelli di 100 kg e hanno dato loro nuovi indici: T900, T1100 e T1400. Le principali unità di alimentazione erano diesel: 1,9 l, 61 CV e 2,5 litri, 76 CV, oltre a un'iniezione da 2,2 litri.

Un anno dopo, una radio con altoparlanti incorporati e un rivestimento interno migliorato per furgoni apparve sui modelli nella versione standard. Dal 1992, iniziarono a installare una serratura centrale, e sul modello T1100 apparve una seconda porta scorrevole sul lato sinistro. Il numero totale di opzioni, tenendo conto dei tipi di motori, azionamenti e corpi ha raggiunto 51.

Photo Renault Trafic

Nel 1997, l'esterno di Trafic fu di nuovo leggermente aggiornato. Ma non è stato possibile salvare il modello sostanzialmente obsoleto. Sullo sfondo di controparti più moderne, l'ergonomia del sedile del guidatore e finiture con un cruscotto utilitario di design rettangolare non sono rilevanti. Tuttavia, vale la pena di rendere omaggio al Renault Trafic dei primi anni di produzione, che ha guadagnato popolarità e ha goduto di una domanda costante da parte delle piccole e medie imprese. Nel 2001, il nuovo furgone Renault Trafic è entrato nel mercato europeo.

L'auto è stata offerta in due versioni: con basi corte (3100 mm) e lunghe (3500 mm), con una capacità di carico massima di 1.200 kg e il più grande volume utile del vano di carico - 6 metri cubi. Oltre al furgone, una versione cargo-passeggero e passeggero del Renault Trafic. Quest'ultimo ha una sala con 9 posti (incluso l'autista). La seconda e la terza fila di sedili sono dotati di cinture di sicurezza, i sedili si piegano facilmente e rapidamente.

Photo Renault Trafic

Tutti i Renault Trafic sono dotati di un'ampia porta laterale scorrevole sulla destra. Dotato di ricche capacità di trasformazione, Trafic è offerto con numerose opzioni di configurazione per porte (laterali e posteriori) e sedili posteriori (2a e 3a fila). La linea di propulsori offerti: due motori diesel da 1,9 litri (80 cv e 100 cv - turbo) e un motore benzina sei valvole da 2 litri e 120 cv.

La centrale è assemblata con un cambio manuale a 6 marce, che ha permesso non solo di migliorare la dinamica dell'accelerazione, ma anche di ridurre il consumo di carburante. In una cabina moderna, tutto è comodo ed ergonomico, tutto è "a portata di mano". Renault Trafic è uno dei furgoni a grandezza naturale più sicuri sul mercato. L'equipaggiamento di base comprende freni a disco di tutte le ruote, ABS con distribuzione elettronica della forza frenante EBV, cinture di sicurezza regolabili in altezza con pretensionatori e limitatori di forza. Nel 2002 ha ricevuto il prestigioso titolo "Van of the Year".

Photo Renault Trafic

Nel 2003, gli ingegneri dei motori Renault hanno sviluppato un nuovo motore per la serie Trafic. Questo è un turbodiesel da 2,5 litri, che è diventato il più potente nella gamma di unità di potenza. Si basa su un modello più debole con un volume di 2,2 litri e aggiunge gli ultimi sviluppi nel campo della costruzione del motore. Il sistema di iniezione diretta Common Rail di nuova generazione ha aumentato la potenza del motore fino a 135 CV a 3500 rpm Il motore è aggregato con una trasmissione manuale a 6 marce, che consente notevoli risparmi quando si lavora fuori città. Nel ciclo misto "europeo" il consumo di carburante è di 8,6 l / 100 km.

Nel 2003, Renault Trafic ha ottenuto un'altra versione per passeggero, che ha ricevuto il marchio Passanger. Questa vettura a 8 posti è perfetta sia per la famiglia che per il lavoro. Il pacchetto comprende: cruise control, specchietti retrovisori esterni elettrici, chiusura centralizzata, alzacristalli elettrici, servosterzo e molto altro. Per la sicurezza del Trafic Passanger sono i sistemi ABS ed EBD, così come i freni a disco su tutte le ruote. Gli airbag sono forniti per il conducente e il passeggero anteriore, per i restanti passeggeri ci sono cinture a tre punti con pretensionatori e sedie con poggiatesta e regolatori di carico nella prima e seconda fila.

Photo Renault Trafic

Per la versione Passanger ci sono quattro unità di potenza. Un motore a benzina con un volume di lavoro di 2 litri e tre motori diesel: 1.9DCi (82 e 100 hp.), 2.5 Dci 16V16 (135 hp.). I motori soddisfano i requisiti ambientali di Euro 3. Gli sviluppatori hanno dotato il Passanger di comfort ed eleganza, quindi oggi è una delle vetture più attraenti della sua categoria in termini di prezzo e qualità. Quindi, cercando di soddisfare al meglio tutte le esigenze del business moderno, Renault presenta tre versioni del nuovo Trafic: Fourgon, Combi e Passenger. Trafic Fourgon è il veicolo ideale per lavori di successo legati al trasporto di merci.

Trafic Combi: autobus da 9 posti con una vasta gamma di trasformazioni interne. Grazie alla sua versatilità, praticità ed economicità, può essere utilizzato per una varietà di compiti. Trafic Passenger - l'autobus del maggior comfort (7-8 posti) focalizzato sull'attività professionale. È progettato anche per gli imprenditori che hanno bisogno di un'auto, non solo per lavoro, ma anche per rilassarsi con la famiglia o gli amici. Immediatamente colpisce il suo aspetto rapido con i fari a forma di goccia, le linee della cabina chiaramente definite che lo separano dal corpo nel suo insieme e un paraurti potente.

Photo Renault Trafic

Conveniente, confortevole e multifunzionale, Renault Trafic è un grande aiuto per le imprese e le famiglie numerose. Nel 2004, un nuovo sviluppo della Renault, la concept car Trafic Deckup, è stato presentato a un salone dell'auto a Bruxelles. È un incrocio tra un minivan e un doppio pickup in cabina. Per la base della novità, hanno preso il telaio del modello Trafic, che è stato accorciato di 80 millimetri, e il passo è stato ampliato di 21 millimetri.

Il design è quasi completamente cambiato, sebbene le caratteristiche principali del Trafic siano preservate. È rimasta solo la parte del muso dell'auto. L'esterno del frontale è caratterizzato da fari "trasparenti" e nuovi paraurti. La porta sul retro ora scende e non si apre di lato. Lo spazio interno è decorato in stile moderno. I sedili trasformabili sono installati nella seconda fila, che consente di accedere ai passeggeri del vano posteriore.

Photo Renault Trafic

È interessante notare che la parte posteriore della vettura può fungere da vano di carico e parte della cabina. Il cruscotto è realizzato in un colore beige chiaro. La cabina ospiterà comodamente quattro passeggeri, ognuno dei quali ha ricevuto un posto a sedere.

Inoltre, il Trafic Deckup può ospitare altri due passeggeri che saranno costretti ad accontentarsi di sedili pieghevoli nel bagagliaio, ma non è necessario perdere tempo a installare posti aggiuntivi. Trafic Deckup è dotato di trazione integrale, che, insieme ad una maggiore altezza da terra, consente di superare fuoristrada. Nel ruolo della principale forza trainante è un motore dCi16V da 2,5 litri da 135 CV. La trasmissione manuale ha 6 livelli. Un'altra caratteristica del Renault Trafic Deckup è che le porte anteriori sono incernierate l'una verso l'altra e il pilastro centrale mancante.

È anche possibile notare il design dei sedili anteriori e posteriori, che consente di ruotarli con un angolo di 180 gradi.

Other autos category Renault

Other languiges:

🇩🇪de🇪🇸es🇫🇷fr🇬🇧eng🇮🇹it🇵🇹pt
GETWAB free dating and chat
GETWAB.COM Free Dating

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Advertising!