Mercedes S-class - revisione auto

Photo Mercedes S-class

La storia della nuova classe S risale agli anni '20. Poco dopo la costituzione della società per azioni Daimler-Benz, il 26 giugno 1926, nacque un'imponente auto a sei cilindri, una macchina ridisegnata progettata da Ferdinand Porsche. Questa vettura voluminosa e maldestra, che ha ricevuto l'indice di fabbrica W05, è diventata in realtà il progenitore dell'attuale grande Mercedes. In totale, nel 1928, furono prodotte 377 auto di questo tipo. I successori della prima grande Mercedes furono Mercedes Mannheim 350/370 (corpo W09 e W10) e Nurburg 460/500 (corpo W08).

La famosa Mercedes Type 770, soprannominata "Kaiserwagen", ha chiuso la coorte prebellica: una delle 117 vetture prodotte ha portato il tedesco Kaiser Wilhelm II. Questa vettura (corpo W07) prodotta negli anni 1930-1938. Il 770 ebbe un motore a otto cilindri di 7655 cc, 150-220 CV, velocità massima - 120 km / h. Nella storia del dopoguerra della grande Mercedes ci sono tre importanti pietre miliari: la Mercedes 300 Adenauer (corpo W186), dal nome del primo cancelliere tedesco Konrad Adenauer, famosa grande Mercedes 600 (corpo W100).

Photo Mercedes S-class

Con il modello 300SE (corpo W112) modello 1961, la società ha iniziato a utilizzare la lettera "S" nella designazione delle sue berline di grandi dimensioni. "300SE" si distingueva per la buona sicurezza passiva in quel momento. Aveva un piantone dello sterzo pieghevole sull'impatto, inizialmente crunch zone calcolate davanti e dietro. Questo modello ha ricevuto fari ovali verticali e il primo della famiglia del motore V8 della Classe S.

Mercedes 280S / 350S / 450S (1972-1982 anni) fu ufficialmente chiamata S-class. Il modello era equipaggiato con motori "sei" e V8 in linea. Per quei tempi l'auto è stata considerata come uno standard tra i modelli rappresentativi. La serie W126 di Mercedes-Benz è considerata il punto più alto della stilista allora sconosciuta, e ora la leggenda dell'arte designer italiana Bruno Sacco. In effetti, lo stile del corpo della W126 combina armoniosamente le caratteristiche familiari dei suoi predecessori e le tendenze della moda automobilistica moderna che è stato immediatamente riconosciuto come esemplare per le auto Mercedes-Benz.

Photo Mercedes S-class

Il design della limousine ampiamente utilizzato materiali in lega progressiva. A causa di ciò, la nuova classe S si è rivelata più leggera di 50 kg rispetto al modello precedente, il che ha avuto un effetto positivo non solo sulle sue caratteristiche dinamiche e di velocità, ma anche sulla sua economia. La Mercedes W126 fu prodotta con una berlina a quattro porte e una coupé, nel cui nome la sigla SEC era invariabilmente presentata (classificazione S del modello in "classifiche" Mercedes, iniezione E-fuel, C-qpepe). Inoltre, nel 1980, una modifica della portantina SEL (L-Lange), estesa di 140 mm, iniziò a rotolare via dal trasportatore.

I modelli di carrozzeria sono stati realizzati in acciaio di alta qualità e si distinguono per la loro eccellente durata, che ha mantenuto per lungo tempo le sue condizioni originali. La gamma di potenza della vettura per tutti gli anni della sua produzione comprende 16 varianti di motori a benzina a 6 e 8 cilindri, oltre a un turbodiesel, che è stato installato sulla versione destinata all'esportazione in Nord America. I motori Mercedes hanno prestazioni eccellenti e buona affidabilità. Ma ancora modifica preferibile, dotata di propulsori a 8 cilindri.

Photo Mercedes S-class

Non solo si combinano perfettamente con quasi il colosso 2,3 tonnellate, ma sono sullo sfondo delle loro controparti meno potenti molto di più risorse e 5- e 5.6 litri motori in generale sono classificati come "neubivaemy," a meno che, naturalmente, bastone sfruttamento ragionevole. Forse l'unico serio inconveniente dei motori V8, il cui blocco e testate sono espressi da una lega di alluminio, è la loro sensibilità alla qualità del carburante. Il numero di ottano raccomandato di benzina in essi utilizzato non dovrebbe essere inferiore a 95. In generale, se consideriamo la gamma di potenza della classe S in termini di affidabilità ed economia, qui il motore di 5 litri è l'opzione migliore.

Come trasmissione, è stato installato un modello "automatico" a 4 velocità, anche se su versioni dotate di motori a 6 cilindri è possibile montare anche una trasmissione manuale a 5 velocità. La guida dell'auto è stata effettuata esclusivamente sulle ruote posteriori. Motori a 6 cilindri equipaggiati, potrebbero anche essere montati cambio manuale a 5 marce. La guida dell'auto è stata effettuata esclusivamente sulle ruote posteriori. Motori a 6 cilindri equipaggiati, potrebbero anche essere montati cambio manuale a 5 marce. La guida dell'auto è stata effettuata esclusivamente sulle ruote posteriori.

Photo Mercedes S-class

Il salone della Mercedes W126 si distingue per un interno dal design perfetto, il massimo comfort è offerto - c'è molto spazio libero su entrambi i sedili anteriori e posteriori, i materiali di rivestimento perfettamente selezionati sono piacevoli alla vista e l'organizzazione del posto di lavoro dell'autista è impeccabile. La visione a tutto tondo della macchina non è buona come vorremmo, è limitata da rack larghi e limitazioni di testa alte. Inoltre, l'auto non ha lo specchio esterno giusto.

Circa la possibile quantità presa sulla "scheda" dei modelli di questa classe, in generale, non è accettata, il volume utile del bagagliaio nella 505 l è sufficiente, basta caricare le cose in esso è scomodo a causa del bordo alto. A proposito, nel "cento e quaranta" l'ultimo difetto è stato eliminato. Il suo cofano bagagliaio si adatta quasi al paraurti posteriore.

Photo Mercedes S-class

Le sospensioni indipendenti con molla a leva di tutte le ruote rispondono alle irregolarità stradali "miste" e hanno anche un buon margine di sicurezza. Dal punto di vista della manutenibilità, la Mercedes W126 è un'unità piuttosto complicata e richiede un servizio qualificato con l'uso obbligatorio di pezzi di ricambio originali. Entrambi sono costosi.

C'è solo una consolazione: in virtù della sua eccellente affidabilità, questo modello raramente si rompe. I principali malfunzionamenti della classe S di terza generazione comprendono guasti al generatore e ai sensori di servizio, guasto al sistema di accensione, scarsa tenuta dei coperchi dell'albero a camme, attivazione irregolare del freno a mano, vita relativamente breve dei dischi della frizione e freni posteriori. All'inizio degli anni '90, la stella a tre raggi Mercedes-Benz era un po 'sbiadita. Quindi l'azienda decise di sorprendere il mondo con una classe S di questo tipo, che non è mai stata prima.

Photo Mercedes S-class

In termini di dimensioni, lusso e capacità della cabina, così come la qualità dei materiali utilizzati, il "W140-my" (indice di fabbrica della serie di scudi) non avrebbe dovuto essere uguale. Il debutto di nuovi oggetti avvenne nel 1991 a Ginevra. La macchina ha fatto un tuffo. Una berlina a quattro porte gigante (5115 / 5215х1885х1485 mm) e pesante (2,56-2,72 tonnellate di peso lordo) con due basi diverse di 3040 e 3140 mm - L (lange) era equipaggiata con un 12 cilindri a 6 cilindri a 6 cilindri da 6.0 litri 394- motore potente che fornisce prestazioni dinamiche eccellenti.

L'auto accelera fino a cento in soli 6,6 secondi. L'unità di potenza è stata abbinata a una trasmissione automatica a cinque velocità. Per la solidità generale del design, l'auto in Germania era chiamata "Chancellor Kohl", e in altri paesi - "elefante". In Russia, il Mercedes-Benz W140 è stato soprannominato "il seicentesimo" dalle persone, indipendentemente dal modello specifico. In Occidente, un anno dopo il debutto delle berline, gli "individualisti" furono in grado di acquistare la coupé coupé coupé S-coupé a due porte con lo stesso set di motori delle berline, ad eccezione di quelle a sei cilindri. Questo modello non ha un carattere così sportivo.

Photo Mercedes S-class

Mantenendo la compostezza e il comfort della berlina di base, è piuttosto inteso a personificare la coerenza e l'indipendenza del proprietario. Per mantenere l'immagine del modello, la compagnia Mercedes ha spesso condotto aggiornamenti "140 °". Così, già al momento della premiere della coupé (marzo 1992), è stato annunciato che quattro valvole del motore verrebbero installate con quattro valvole per cilindro: sui motori 500 V / SEL - 320 CV V8 (M119) e su 600 SE / SEL - 394 CV V12 (M120).

Un mese dopo, i consumatori meno abbienti sono stati in grado di valutare versioni a basso costo di berline: 280 S, equipaggiate con 2, Motore a benzina "monoalbero" da 193 litri da 8 litri M104.942 e turbodiesel da 3,5 litri da 150 cavalli OM606. Le medie della gamma di modelli 320 SE / SEL con un motore M114.992 e 420 SE / SEL con un motore M117 da 279 cavalli non sono state aggiornate. Nel maggio del 1993, Mercedes-Benz cambiò la solita indicizzazione dei modelli: la lettera S ora prendeva posto davanti ai numeri.

Photo Mercedes S-class

Un anno dopo, il corpo W140 fu facilmente ritoccato. Nella storia dell'industria automobilistica, il "Cento Fortieth" rimane una delle auto passeggeri più importanti della più alta classe alla fine del secolo. È impossibile non ammirarli: maestosi, rispettabili da tetto a ruote, inimitabili per la saturazione dei più sofisticati progressi tecnologici e delle caratteristiche di sicurezza. Interni spaziosi, sedili posteriori con regolazione elettrica individuale, eccellente isolamento acustico e un ampio bagagliaio da 525 litri.

Sospensioni con gioco dello sterzo idraulico e cambio automatico della rigidità degli ammortizzatori sono sorprendentemente comode ed è in grado di inghiottire anche buche russe senza alcun danno a se stesso. Con il sacramento della produzione di una stirata a quattro e sei porte e limousine blindate, create dal costruttore, Mercedes-Benz si adatta alla vera scrupolosità e scrupoli tedeschi. Francamente, tali modelli non hanno nulla in comune con la S-Klasse "civile", tranne per il loro aspetto.

Photo Mercedes S-class

La combinazione più accettabile di prezzo, potenza e prestigio è l'otto cilindri 274 cavalli S420, anche se S280 a 193 e 231 e S320 a sei cilindri in linea può essere una buona opzione. Tuttavia, in questi casi non è necessario contare su risparmi significativi, ma questi sono i costi dei modelli operativi di questa classe, quindi 20 litri di benzina "95" per 100 km in città sono considerati la norma per la classe S. La produzione di questa versione fu interrotta nella seconda metà del 1998, sostituendola con una S-Klasse con un corpo W220. Nel febbraio 2000, la famiglia di auto rappresentative di classe S sulla nuova piattaforma è stata ampliata a 9 opzioni di base.

Due di loro sono equipaggiati con motori diesel a 6 cilindri da 6 e 8 cilindri ed economici con una capacità di 197 e 250 CV. Tre modelli (S320, S430 e S500) rimasero invariati dall'inizio della loro produzione alla fine del 1998. La novità fu la Mercedes-Benz S600 con un motore V12 36 valvole da 5,3 litri con 367 CV. Nonostante la potenza del motore più piccola (rispetto al suo predecessore sulla piattaforma tipo W140) (dovuta alla riduzione del proprio peso e alle eccellenti qualità aerodinamiche), la dinamica della nuova S600 è migliorata e il consumo di carburante è stato ridotto di circa il 20%.

Photo Mercedes S-class

È interessante notare che il nuovo motore a 12 cilindri, equipaggiato con sei convertitori catalitici, già oggi è conforme agli standard europei per la tossicità dei gas di scarico Euro-4, introdotto dal 2005. Sull'S600 viene utilizzato un sistema di controllo della posizione del corpo ABC, in cui i parametri degli elementi di smorzamento cambiano in pochi millisecondi a seconda delle condizioni di guida. Un tale sistema, in gran parte con caratteristiche sportive, è disponibile su richiesta anche su altri modelli S-Class, dove le sospensioni pneumatiche Airmalic sono standard.

Il programma della berlina sportiva S-class aggiornata è presente S55 AMG con un motore V8 da 5,4 litri con 360 CV Le forme e le proporzioni del corpo della W220 sono ideali per la definizione di una "berlina sportiva", che è stata sfruttata dalla società di tuning della controllata AMG. Si differenzia dalla S500 seriale con una sospensione appositamente accordata, cerchi in lega leggera da 18 pollici, freni più potenti e una serie di altre caratteristiche. La classe dirigente non può pensare senza limousine. Sono anche apparsi sul nuovo telaio: questi sono i modelli Pullman S500 e Pullman S600.

Le novità si distinguono per una lunghezza impressionante (circa 6,16 m) e un passo allungato di 1 m L'equipaggiamento di serie comprende: una parete di vetro (che separa i passeggeri posteriori dall'autista), sei airbag laterali nelle portiere posteriori e nella parte centrale della cabina, due tende "bots" Window-bag di sicurezza e regolazione elettrica dei sedili posteriori-sedili. Su richiesta sono disponibili console multimediali con due monitor, una TV, un mini-frigo, tavoli da lavoro, strutture di comunicazione, ecc. Le berline e le limousine S500 e S600 offrivano anche nella prestazione della Guardia una prenotazione di fabbrica per la classe di protezione europea M4 o B6 / 7.

Elementi di protezione speciale sono realizzati in acciaio speciale, plastica e materiali compositi. Sono integrati nella struttura del corpo. S-Klasse 2003 anno modello. Esternamente, poco è cambiato. Anteriore - un nuovo paraurti, la presa d'aria inferiore che fa entrare il corpoè fisicamente più grande La griglia è più alta e ha cambiato l'angolo. I fari bi-xeno sono ora nascosti dietro un vetro trasparente, che, insieme a nuovi riflettori, rende l'ottica S-Klasse scintillante anche senza elettricità.

Nuovi specchietti esterni in acciaio e carrozzeria, nella parte inferiore dei quali apparivano delle lampadine che illuminavano l'area davanti alla porta in modo che il guidatore o il passeggero anteriore non entrassero in nulla. Le luci posteriori in vetro rosso non hanno ricevuto due, come prima, ma quattro tagli orizzontali in bianco. Gli interior designer hanno applicato quattro dozzine di innovazioni, tuttavia, per modestia, non ha rivelato l'intera lista. Prima di tutto, l'attenzione è rivolta al monitor LCD sulla console centrale. L'ampio schermo da 6,5 ​​pollici è ora l'equipaggiamento standard per tutte le modifiche di S-Klasse.

L'iscrizione "Mercedes-Benz" è scomparsa da sotto lo schermo - e senza di essa è chiaro che non è Hyundai. La ruota, ahimè, è rimasta la stessa. "Ahimè" perché non è sempre possibile tenerlo con calma nel luogo in cui l'azienda consiglia: quattro dita tra i raggi, una grande sopra i pulsanti. Se prendi il volante più "sportivo", allora i palmi cadono nel punto in cui la pelle si trasforma in un albero, che non è troppo piacevole e comodo.

Ma ora il volante ha il riscaldamento elettrico come opzione. Un'altra innovazione progettata per mantenere le mani del proprietario pulite e confortevoli è quella di aprire il bagagliaio premendo un pulsante in cabina o sul telecomando, una procedura simile per la sua chiusura "senza contatto" è un'opzione. Infine, ai clienti viene offerto un esclusivo pacchetto interno designo couture, che include tipi di legno particolarmente pregiati, pelle di capretto, alcantara e nubuck. La gamma di unità di potenza è ampia.

Il più economico è stato il V6 diesel con un volume di 3,2 litri e una potenza di 204 CV, che è leggermente superiore alla potenza del precedente motore diesel, installato sull'S320. Il consumo medio di carburante di 7,7 litri per cento ". Il V8 diesel da quattro litri era così veloce che la sua velocità massima doveva essere "soffocata" dall'elettronica.

Potenza: 250 hp Accelerazione a 100 km / h - 7,8 secondi. I motori a benzina ora sono quattro. "Trecentoventi" non sarà più. Inoltre, la S350 a sei cilindri non corrisponde alla targa: il suo volume di lavoro è di 3,7 litri e la sua potenza è di 245 CV. Altre due sono la S430 con il V8 da 280 e la "500th", che ha 306 "cavalli". I modelli a sei e otto cilindri possono avere la trazione integrale, che era una novità: la storia di S-Klasse 4-matic non lo sapeva ancora. Quattro host sono ordinati come opzione se il proprietario desidera ottenere maggiore scorrevolezza e sicurezza dall'auto su strade scivolose.

Tuttavia, se la trazione integrale "cinquecentesimo" non è inferiore al suo compagno classico in dinamica, allora la S 350 4-matic inizia fino a cento per 0,3 secondi. più lento, e la sua velocità massima è più piccola. Corone gamma di motori a benzina, naturalmente, "seicentesimo". Il nuovo V12, equipaggiato con un doppio sistema di turbocompressore e un intercooler, è in grado di sviluppare 500 CV. La potenza rispetto al modello precedente è cresciuta di oltre un terzo, una coppia di coppia - due volte. La versione a trazione integrale del "seicentesimo" non lo farà.

Oltre al "corto", tutti i modelli a dodici cilindri hanno ora un passo più lungo di 12 cm. Tutti gli altri - con l'eccezione del CDI S320 - possono avere una cabina "allungata" come opzione. Il "lungo" S500 ha sedili anteriori multi-profilo attivi. Un anno fa, il 61 percento di tutte le S-Klasse vendute aveva una base allungata, quindi la maggior parte delle auto viene acquistata per i passeggeri, ma per qualche motivo, la maggior parte delle gioie fisiche sono a disposizione di coloro che siedono di fronte.

I computer sono integrati nei sedili anteriori della S-Klasse, che, a seconda dell'angolo di sterzata del volante, dell'accelerazione laterale e della velocità, gonfiano o soffiano via le cavità d'aria nella parte posteriore dei sedili per fornire un supporto laterale ottimale al conducente e al passeggero anteriore. Come con la E-Klasse, questa caratteristica dei sedili è opzionale. Riguardo al "seicentesimo" si dovrebbe generalmente scrivere un poema separato. Più di due tonnellate, che in totale silenzio spara ai "cento" in soli 4,8 secondi, lo meritano.

Un nuovo interessante sistema di protezione dei passeggeri è sicuro: se i sensori ESP e Brake Assist rilevano l'aspetto di una situazione critica, il cui risultato potrebbe essere un incidente, i motori elettrici stringono saldamente le cinture di sicurezza; i cuscini dei sedili anteriori e posteriori - se questi ultimi sono regolabili elettricamente separatamente - si muovono all'indietro, i loro schienali sono dritti, come su un aereo durante il decollo e l'atterraggio, e il portello aperto nel soffitto si chiude. Tutto questo funziona davvero.

Solo per qualche ragione, è stata disegnata una foto: dopo una pioggia che gira per la città, manovrando in un denso ruscello, il "seicentesimo", ei suoi passeggeri si trascinano con una cintura, si raddrizzano, e persino il portello sopra la loro testa tintinnante. E non puoi spegnere tutta questa economia. E i designer, a proposito, stanno già pensando a cosa aggiungere ai seguenti elementi in Pre Safe. Essenzialmente una nuova generazione di classe S (il corpo ha la denominazione W221) presentata nel 2005. Questa berlina F di cinque posti è stata posizionata come un modello del 2006. Disponibile come versione normale ed estesa del veicolo.

La dimensione della nuova generazione supera il suo predecessore. Inoltre, non solo la lunghezza è cresciuta, ma anche il passo, che ha fornito ai passeggeri un comfort ancora maggiore. Il passo è stato aumentato di 70 mm (80 mm per la versione passo lungo), la lunghezza è cresciuta di 33 (43), la larghezza di 16 e l'altezza di 29 mm. La versione standard è 5076х1871х1473 mm, l'interasse è 3035 mm. Il volume del bagagliaio è aumentato a 560 litri. Raccogli una macchina in Germania. I cambiamenti esterni non sono cambiati. La Classe S W221 ha rotto con i fari rotondi e ovali, in modo che la berlina sia diventata l'aspetto più severo e conservatore.

Di profilo, l'auto: la rapidità e la perfezione. Il coefficiente di resistenza Cx = 0,266. In generale, la nuova classe S sembra moderna, dinamica, lussuosa, prestigiosa e aziendale. La cabina è una combinazione armoniosa di alta tecnologia ed elementi tradizionali.

L'architettura arcuata, la mancanza di una console e un orologio analogico rettangolare nel centro ricordano i lontani antenati. L'interno è dominato da linee morbide, ampi pannelli di legno e chiavi in ​​plastica metallizzata. Al centro del cruscotto c'è il display del sistema Comand (navigazione, impianto audio, climatizzatore, telefono GSM integrato e altre funzioni), controllato da un joystick sul tunnel del pavimento. Tra le opzioni ci sono i sedili multi-profilo di marca (che sono stati introdotti per la prima volta sulla classe E), che cambiano il grado di supporto laterale in base alla pendenza della curva.

Queste sedie non forniranno solo una calzata confortevole, ma anche un massaggio caldo, una posizione "sicura" in caso di incidente. In breve, lo stile è tecno-retrò, un misto di tradizione e innovazione. La macchina ha ricevuto numerosi sistemi di sicurezza. Il sistema Pre-Safe Plus è in grado di prevedere il rischio di una collisione. Controlla automaticamente le auto vicine e, se necessario, rallenta o, al contrario, accelera la macchina. Sensori per valutare il grado di tale rischio - undici.

Grazie al sistema Night View Assist, puoi vedere non solo ciò che è nei fari, ma anche nascosto molto più avanti e ai lati. I progettisti dicono che, ad esempio, un pedone sul lato della strada può essere visto 50 metri prima che la luce allo xeno possa raggiungerlo. Ci sono altri 8 airbag e tendine airbag, cinture di sicurezza con pretensionatori, un freno di stazionamento elettrico e sistema di soppressione del tiro ABC. Tra gli altri nuovi prodotti, le sospensioni pneumatiche Airmatic sono state potenziate con due modalità operative, che sono diventate più difficili.

Inizialmente, è stato proposto due motori: un motore V6 da 3,5 litri con una capacità di 272 CV (S350), così come un nuovo motore a otto cilindri di 5,0 litri, che sviluppa una potenza di 388 CV e una coppia impressionante di 530 Nm già a partire da 2800 rpm. Accelera la S 500 da zero a 100 km / h in 5,4 secondi. Dal primo trimestre del 2006, la gamma di motori è stata ampliata per includere un motore V6 CDI con filtro antiparticolato di serie. Questo motore a iniezione diretta sviluppa 231 CV. e una coppia massima di 540 Nm a partire da 1600 rpm. Ciò significa che la nuova S 320 CDI supera il suo predecessore in potenza di 13 e in coppia dell'8%.

La potenza di un motore dodici cilindri di 5,5 litri, che è equipaggiata con l'ammiraglia S 600 aumentato a 517 CV, la coppia è aumentata del 4% ed è un impressionante 830 Nm da 1900 giri. I motori V6 e V8 sono dotati di una trasmissione automatica a sette rapporti unica 7G-TRONIC, inclusa nella confezione base. Tutti i motori sono conformi agli standard ambientali Euro 4. Un anno dopo, debuttò la quattro ruote motrici della Classe S 4Matic. L'aspetto della versione a trazione integrale è associato a una forte concorrenza nel segmento premium.

Al centro delle trasmissioni a trazione integrale Mercedes - un sistema elettronico che combina il sistema antislittamento, l'ABS e il sistema di stabilizzazione. Differenziali interasse e interwheel liberi. La coppia viene distribuita tra gli assi nella proporzione di 40:60.

Il ruolo dei blocchi viene eseguito dal sistema anti-skid 4ETS e ESP. Tutti i sistemi sono controllati da un computer centrale che, rintracciando le letture di una varietà di sensori, impartisce comandi ai sistemi. Se i sensori registrano la perdita di aderenza della ruota, l'elettronica rallenta lentamente la ruota "bloccata" e ridistribuisce la forza alle ruote che si trovano nelle migliori condizioni. Grazie alla trazione integrale, la guida su superfici stradali scivolose è semplice come guidare su asfalto.

Sì, e superando gli ostacoli è diventato più semplice: è necessario premere un piccolo tasto sulla console centrale e le sospensioni attive Airmatic sollevano l'auto di alcuni centimetri. Dal suo lancio nel 2005, sono state vendute 270.000 copie, che affermano che lo stato dell'auto è il maggior successo nella classe di lusso. Quattro anni dopo il lancio della serie W 221, Mercedes-Benz presenta una versione rinnovata della Classe S 2009. Non è facile riconoscere la S-Class aggiornata dall'esterno - l'esterno è quasi intatto.

La griglia aggiornata con lamelle orizzontali biforcate rende il profilo più spazzato. La vettura ha ricevuto dai progettisti altre forme di proiettori con bordi a LED, nuovi paraurti (posteriori con tubi di scarico integrati), luci posteriori modificate. All'interno non ci sono anche cambiamenti radicali.

La combinazione di colori cambiò, apparve un po 'più di legno verniciato e cromato, il mozzo del volante fu completamente cucito nella pelle, e le sue razze inferiori divergevano al bordo con un angolo più ampio. Con l'avvento del crepuscolo, la cabina della classe S è stata riempita con una luce accogliente che scorre da sotto i pannelli di legno, la cui tonalità può essere cambiata a seconda dell'umore, dal blu freddo al giallo ambrato. Ci sono nuovi dispositivi elettronici. Ad esempio, il monitor SplitView sulla console centrale e il sistema Attention Assist, che determina il grado di affaticamento del conducente, utilizzando 70 parametri.

Nel pacchetto di opzioni di berlina ridisegnato, c'è una macchina fotografica di retrovisione, un preriscaldatore / riscaldatore autonomo, un tetto di vetro panoramico e molte altre caratteristiche peculiari per un'auto premium. Il produttore ha ampliato il suo arsenale di intrattenimento per i passeggeri posteriori. Ora possono cambiare autonomamente le impostazioni della macchina, impostare musica, video e connettersi a dispositivi esterni.

Per ascoltare musica, una radio, un lettore CD / DVD con funzione MP3, un equalizzatore con controllo del volume a seconda della velocità e un sistema di registrazione musicale con un disco fisso da 7,2 GB con circa 2500 registrazioni digitali in formato MP3, AAC o WMA sono forniti. La gamma di motori comprende otto avanzati motori benzina e diesel, di cui due diesel (S350 CDI - 235 CV e S450 CDI - 320 CV), e sei - benzina con sei (S 350 / S 350 4MATIC - 272 CV), otto (S 450 / S 450 4MATIC - 340 hp, 4,7 L volume e S 500 / S 500 4MATIC - 388 hp, 5,5 l volume) e dodici ( Cilindri S600 - 517 hp).

Completa la gamma delle versioni dei propulsori dello studio AMG: S 63 AMG con un motore V8 (525 CV, volume 6,2 l) e S65 AMG con un V12 da 6 litri (612 CV). Tutti questi motori sono stati migliorati per migliorare l'efficienza del carburante come parte del pacchetto BlueEFFICIENCY, che include l'ottimizzazione aerodinamica, le pompe carburante con controllo del carburante e un programma di cambio razionale che consuma carburante per la trasmissione automatica standard 7G-TRONIC. Queste misure hanno consentito agli sviluppatori di Mercedes-Benz di ridurre il consumo di carburante e le emissioni di CO2 fino al 7% rispetto ai modelli precedenti.

La S-Class è stata integrata con la versione S400 Hybrid - con il propulsore ibrido BlueHybrid. Consiste in un V6 da 3,5 litri con una capacità di 279 CV, un motore elettrico (15 kW / 20 hp) e una batteria agli ioni di litio ad alta tensione. Di conseguenza, la potenza totale dell'unità ibrida è 299 CV. e 385 Nm di coppia.

È interessante notare che il modulo ibrido è estremamente compatto: è posizionato a sinistra sotto il cofano al posto di una batteria normale, il che rende l'ibrido solo 75 kg più pesante del suo donatore - la Mercedes S350. Su una pista di 100 km in un ciclo combinato, un'auto con una tale installazione richiede circa 8 litri di carburante. Le emissioni di anidride carbonica sono solo 186 g / km. Il motore ibrido è anche aggregato esclusivamente con un cambio automatico 7G-Tronic a 7 marce.

Il sistema di sicurezza soddisfa i più alti requisiti. La tecnologia più avanzata disponibile. Un sistema di controllo del faro adattivo opzionale (Adaptive Highbeam Assist) regola il fascio di luce in modo da non accecare i driver in arrivo. Un sistema avanzato di visione notturna (Night View Assist) riconosce e contrassegna i pedoni sul monitor. Le immagini scattate da una videocamera sul parabrezza dell'auto vengono elaborate dal sistema opzionale Speed ​​Limit Assist, che riconosce i segnali stradali dei limiti di velocità durante la guida e visualizza la velocità massima consentita sul display centrale (standard per Mercedes S 600).

Tra le altre innovazioni, spicca il sistema di stabilizzazione automatica con vento laterale Active Body Control. Utilizzando sensori di accelerazione laterale, trasmettendo dati al sistema ESP, la berlina è in grado di resistere ai venti laterali, deflettendo l'auto da un percorso rettilineo. Il regolatore elettronico della velocità Adaptive Plus Distronic Plus funziona a velocità fino a 200 km / h e mantiene automaticamente la distanza necessaria dal veicolo che precede, frena fino all'arresto completo e accelera alla velocità desiderata.

La funzione Torque Vectoring Brake offre maggiore sicurezza in condizioni critiche e una manovrabilità ancora maggiore della vettura a causa di una speciale decelerazione interna in relazione alla rotazione della ruota posteriore, che consente alla berlina di "adattarsi" agli angoli con precisione senza sacrificare la dinamica. La presentazione ufficiale della nuova generazione di berlina Mercedes-Benz S-Class con indice di corpo W222 si è tenuta a maggio 2013 in occasione di un evento speciale ad Amburgo, la prima mondiale si terrà al salone di Francoforte a settembre.

La base per l'auto nella parte posteriore del W222 era una piattaforma completamente nuova, mentre inizialmente è stata sviluppata una versione "lunga" del telaio, che è stata successivamente accorciata e utilizzata come base. L'alluminio è stato utilizzato attivamente nella costruzione, che ha portato a una diminuzione del peso "a secco" dell'auto di 100 kg, mentre a causa di nuove soluzioni tecniche la rigidità del corpo è migliorata del 50%. I cambiamenti di design sono evolutivi, ma sono andati tutti a beneficio del modello. Rispetto al suo predecessore, il W221, questa generazione della Classe S è diventata più elegante, avendo perso le sue enormi ali, ma con più fianchi rialzati.

La griglia del radiatore è stata aumentata di dimensioni, l'ottica della testa ha ricevuto belle curvature dei LED, le luci posteriori sono state leggermente ridotte. L'auto è aumentata di dimensioni, rispetto al suo predecessore, ha inviato più a lungo, più largo e più in basso. La lunghezza del corpo è ora di 5 116 mm (+20), larghezza - 1 899 (+28), altezza - 1 496 (-25) e il valore dell'interasse è rimasto invariato (3 035 mm). La lunghezza della versione S-Class Long con un passo maggiore è cresciuta fino a 5.246 millimetri e la distanza tra gli assi è di 3.165 mm.

All'interno della cabina ci sono stati cambiamenti significativi, ma come prima circonda i passeggeri con un'atmosfera di lusso e comfort. L'occhio cattura un'altra forma di volante, realizzato in dvuhspitsevom forma di realizzazione e riprogettare cruscotto lungo superiore visiera segreta estende fino alla metà del pannello frontale, e combinato con un ampio touch screen con una diagonale di 12,3 dyuyma.Tsentralnaya console acquisito condotti circolari nella quantità di quattro pezzi, designer e orologi analogici posizionati lì. Gli sviluppatori hanno fornito 5 diverse opzioni per i sedili posteriori. Il numero di regolazioni dei sedili sta semplicemente diventando selvaggio.

Sembra che i sedili siano in grado di assumere qualsiasi forma e configurazione, se solo l'autista fosse a proprio agio. Su richiesta dell'acquirente, il riscaldamento dei braccioli delle portiere, i sedili posteriori con funzione di massaggio, il deodorante automatico in cabina e il potente impianto audio Burmester da 1500 watt possono essere inclusi nell'equipaggiamento del veicolo. La cabina ha tutto ciò che si possa desiderare. Questo include un frigorifero, un pannello di controllo del sistema multimediale, un lettore DVD e cuffie wireless, supporti di raffreddamento / riscaldamento, tavoli pieghevoli.

Le sospensioni sono completamente nuove e i motori sono stati aggiornati per migliorare la loro efficienza nei consumi. Inizialmente, solo tre tipi di sistemi di propulsione sono disponibili per gli acquirenti della Classe S 2014. Sotto il cofano della S 500 c'è un V8 twin turbo benzina da 4,7 litri con un rendimento di 455 CV. e 700 Nm (accelerazione da zero a cento in 4,8 secondi, la velocità massima è limitata a 250 km / h). La versione S 350 BlueTEC è equipaggiata con un "sei" diesel da 258 cavalli (620 Nm) con un volume di lavoro di 3,0 litri (da 0 a 100 km / h in 6,8 secondi, una velocità massima di 250 km / h).

La terza versione fu l'ibrido S400, che ricevette un motore diesel da tre litri con una potenza di 306 CV, oltre a un motore elettrico. In questa versione della berlina, è possibile guidare a una velocità fino a 238 km / he accelerare fino a 100 km / h in 7,2 secondi. Le auto Mercedes sono sempre state leader dei problemi di sicurezza e anche la classe S sul retro della W222 è diventata un'eccezione. La berlina ha ricevuto il complesso di sicurezza Intelligent Drive, che include molti sistemi diversi. Per evitare incidenti, il perimetro dell'auto è completamente controllato da telecamere e sensori. Per motivi di sicurezza, un cuscino gonfiabile è integrato nella cintura di sicurezza.

Aumenta il contatto della cintura con il corpo 3 volte. Ciò riduce il rischio di lesioni agli organi interni e al torace. I sedili posteriori si aprono e consentono di assumere una posizione reclinata e in essi è incorporato un airbag. Il suo compito è quello di sollevare il passeggero in caso di incidente e impedire che scivoli fuori da sotto la cintura di sicurezza. Naturalmente l'airbag e la cintura di sicurezza saranno rilevanti solo se se il passeggero è allacciato. E così che i passeggeri non si sono dimenticati di allacciarsi, allora gli ingegneri hanno fatto un piccolo trucco.

Ogni volta che ti siedi sul sedile posteriore, il lucchetto di sicurezza si sposta di 70 mm ed è evidenziato. Come se ricordasse in modo discreto se stesso. Tra le altre cose, l'auto è equipaggiata con ottiche a LED, non accecanti ai driver in arrivo, e la luminosità delle luci posteriori viene regolata automaticamente, a seconda dell'ora del giorno e delle condizioni di guida. Un anno dopo il debutto della Classe S W222, il produttore prevede di ricostituire la linea con una versione caricata di AMG e un ibrido plug-in economico S500, che consuma solo quattro litri di carburante ogni cento km nel ciclo combinato. Inoltre, la successiva S-Class 2014 acquisirà diverse varianti del corpo.

Other autos category Mercedes

Other languiges:

🇩🇪de🇪🇸es🇫🇷fr🇬🇧eng🇮🇹it🇵🇹pt

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Follow me!