De Tomaso Bigua - revisione auto

Photo De Tomaso Bigua

La sportiva De Tomaso Bigua è stata progettata dai famosi designer automobilistici Marcello Gandini e Alejandro de Tomaso. Fu presentato per la prima volta nel 1996 al Salone di Ginevra e fu chiamato Mangusta. Nel periodo dal 1998 al 1999, la vettura è stata prodotta come De Tomaso e dal 2000 al 2001 ha indossato il marchio Qvale. Il corpo cabriolet 2 porte a 2 porte aveva dimensioni di 4194/1900/1275 mm, il passo era di 2670 mm e il binario era 1590/1580 mm. Il peso a vuoto della vettura era di 1.200 kg e il peso consentito era di 1.400 kg.

Il design di un tetto metallico pieghevole a forma di Mercedes-Benz SLK ha permesso di regolare completamente la parte superiore della vettura completamente aperta, con una targa o una chiusura premendo un pulsante. Il pannello-targa medio può essere rimosso manualmente e i finestrini posteriori e laterali sono caduti. Il design degli interni della cabina ha risentito dell'influenza di Ford: negli elementi del cruscotto e nella disposizione dei comandi. L'auto era dotata di climatizzatore, impianto audio CD, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata e sedili in pelle.

Photo De Tomaso Bigua

Il motore Ford V8 aspirato naturalmente con iniezione distribuita e un meccanismo di distribuzione del gas DOHC aveva un volume di 4.601 litri, la sua potenza massima ha raggiunto i 304 CV. a 6500 rpm e coppia - 395 Nm / 4800 rpm. Il numero di valvole per cilindro sul motore era 4; Tipo di carburante utilizzato - AI-95. Tali unità di potere furono anche installate su auto di Ford Mustang. A differenza di altri modelli di De Tomaso, che avevano una disposizione di motore centrale, è stato messo longitudinalmente di fronte al Bigua.

La dinamica di un'auto abbastanza pesante è stata impressionante: da 4,2 a 60 mph (96,5 km / h). Il motore è stato aggregato con una scatola del cambio manuale di 5 velocità Borg-Warner o con un "automatico" di 4 velocità con controllo di computer. Guidare De Tomaso Bigua ha fornito la trazione posteriore. Nelle molle a sospensione più rigide, completamente indipendenti, sono state utilizzate le parti anteriore e posteriore.

Photo De Tomaso Bigua

La distribuzione del peso sugli assi era perfetta ed era 50:50. Freni potenti, entrambi i freni a disco anteriore e posteriore sono stati ventilati dalla società Brembo. Sistema di sicurezza attivo incluso ABS e Brake Assist Dortomazhivatel. La misura standard del pneumatico era 255 / 40ZR17. Il servosterzo era inutilmente leggero, in stile americano, e non dava un senso completo della strada agli angoli.

La manifattura e il materiale di rivestimento a basso costo hanno anche mancato i trend setter nella nicchia delle auto sportive, in particolare, come la Porshe. Il resto del modello era abbastanza equilibrato in termini di indicatori principali e allo stesso tempo abbastanza confortevole, in contrasto con macchine simili di produttori europei. Vale la pena notare che in questa classe Bigua doveva competere con modelli come Qvale Mangusta, MG CB e Porsche 911. Bigua produceva solo circa 500 unità all'anno a causa di una richiesta insignificante.

Photo De Tomaso Bigua

Other autos category De Tomaso

Other languiges:

🇵🇹pt🇮🇹it🇬🇧eng🇫🇷fr🇪🇸es🇩🇪de
GETWAB free dating and chat
GETWAB.COM Free Dating

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Advertising!