Chrysler Cirrus - revisione auto

Photo Chrysler Cirrus

La Chrysler Cirrus è una berlina di lusso a 4 porte di medie dimensioni, che è stata introdotta per la prima volta dalla società americana Chrysler nel 1992 al Salone Internazionale dell'Auto in Sud America. A quel tempo era solo un concetto, la cui produzione è iniziata solo nel 1995. Le vendite di questo modello sono state condotte negli Stati Uniti, Canada, Messico e Brasile. La berlina Chrysler Cirrus è stata costruita sulla piattaforma JA, che è stata utilizzata in modelli come Dodge Stratus e Plymouth Breeze (questi modelli sono stati popolarmente chiamati "Cloud Cars" perché erano chiamati meteorologici).

Il passo della vettura era di 2 743 mm, lunghezza - 4 750 mm, larghezza - 1 821 mm e l'altezza a seconda della versione variava da 1 334 mm a 1 382 mm. Presentata nel 1995, la berlina Chrysler Cirrus, come detto sopra, aveva due opzioni di configurazione: LX standard e LXi superiore (il suo set di opzioni comprendeva già due airbag, ABS anti-bloccaggio, vetri e specchietti elettrici, cruise control e sistema di climatizzazione). Inizialmente, entrambe le versioni (LX e LXi) erano equipaggiate con un 6 cilindri 6G73 V6 SOHC a sei cilindri con un volume di 2,5 litri da Mitsubishi, la cui potenza era 160 CV.

Photo Chrysler Cirrus

Nel 1996, un quattro cilindri EDZ I4 DOHC con una capacità di 2,4 litri prodotta da Chrysler fu offerto a Chrysler Cirrus 150 hp Per quanto riguarda la trasmissione, qui è stata utilizzata una trasmissione automatica a 4 velocità "41TE". La sospensione anteriore e posteriore Chrysler Cirrus consisteva in doppio braccio trasversale. L'impianto frenante della vettura includeva il disco anteriore ventilato e i freni a tamburo posteriori. Nel 1997, le auto Chrysler Cirrus ricevettero una nuova console centrale con bracciolo integrato, e il motore Chrysler a 4 cilindri cominciò ad essere offerto di serie, e il motore V6 come opzione.

Nel 1998, il grado LX non era più offerto dal produttore, proprio come il motore quattro cilindri Chrysler EDZ I4. Nel 1999, l'auto Chrysler Cirrus ha subito alcune modifiche esterne. L'elenco degli aggiornamenti include momenti come una nuova griglia con un nuovo cartello aziendale "alato", cerchi cromati.

Photo Chrysler Cirrus

In termini di attrezzature tecniche, vale la pena notare l'emergenza di una chiave di accensione con immobilizzatore integrato. Nel 2000, il motore a quattro cilindri riapparve nella lista dei propulsori proposti, insieme al quale apparve di nuovo il grado LX. Il pacchetto LXi, a sua volta, utilizzava il motore Vits di Mitsubishi, e anche la versione superiore era dotata di un registratore a cassetta stereo con otto altoparlanti. Nello stesso anno, negli Stati Uniti, la Chrysler Cirrus fu ribattezzata Sebring.

Other autos category Chrysler

Other languiges:

🇩🇪de🇪🇸es🇫🇷fr🇬🇧eng🇮🇹it🇵🇹pt

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Follow me!