Cadillac De Ville - revisione auto

Photo Cadillac De Ville

Il nome DeVille (anche De Ville e de Ville) è stato utilizzato per molte auto di lusso Cadillac. Dopo l'interruzione del modello Fleetwood, la Cadillac De Ville divenne la più grande berlina di lusso. Il nome De Ville è stato sostituito dall'abbreviazione DTS (DeVille Touring Sedan) per l'anno modello 2006. La parola "DeVille" in francese significa "città". L'auto Cadillac DeVille non era solo un veicolo, ma anche un attributo che dimostrava la posizione del proprietario nella società. Il primo modello DeVille, uscito nel 1949, era una coupé biposto. E nel 1956, Cadillac DeVille diventò una berlina di 4 porte. Entrambi i modelli sono stati progettati sulla base della serie 62.

Dal 1965, Cadillac DeVille è diventato il modello leader tra i modelli Calais e Fleetwood. È stato usato per molti anni da varie figure politiche, leader spirituali, e non è raro che venga visto nei film. Nel 1968, la DeVille subì un leggero cambiamento nell'aspetto e l'attrezzatura tecnica fu portata a nuovi standard di scarico. A questo proposito, l'auto riceve il motore V8 con un volume di 7,7 litri, la cui potenza era di 375 CV. Nel 1977, fu rilasciata la prima generazione dei modelli Cadillac ridotti con attrezzature tecniche simili per i modelli Fleetwood e DeVille. I modelli hanno fondamentalmente delle piccole differenze nel rivestimento interno e il suo livello di equipaggiamento.

Photo Cadillac De Ville

I primi modelli del DeVille senza gonne appese alle ruote posteriori sono apparsi in questa generazione. Sempre nel 1977, i grandi motori V8 con un volume di 8,2 litri hanno sostituito i propulsori V8 con un volume di 7,0 litri. E già nel 1980, furono sostituiti da motori con cilindri V8-6-4 staccabili con un volume di 6,0 litri e, come opzione, il diesel LF9 V8 Oldsmobile fu offerto con un volume di 5,7 litri. Ma a causa della inaffidabilità del controllo elettronico del motore V8-6-4, la sua produzione è durata solo fino al 1982. Quest'anno sono state offerte due versioni del modello DeVille: una coupé 2 posti 2 posti e una berlina 4 porte.

Per loro è stato offerto un pacchetto di eleganza d'eleganza, che comprendeva l'installazione di modanature cromate e un salone esclusivo. Anche per il modello coupé è stata offerta una versione con tetto a cerniera. Nel 1978, l'auto subì di nuovo alcune modifiche esterne.

Photo Cadillac De Ville

Le auto di questo anno hanno ricevuto una nuova griglia, così come luci di parcheggio incorporate nel paraurti posteriore. È stato anche offerto un pacchetto di opzioni speciali chiamato "Phaeton". Era disponibile sia per la berlina che per il coupé e includeva: un'imitazione di un tetto pieghevole, realizzato appositamente per questo modello, ruote tangenti (con ferri da maglia in acciaio) e targhette con l'etichetta "Phaeton". I colori del corpo per questo pacchetto erano i seguenti: Cotillion White (con tetto blu scuro), Platinum Silver (con tetto nero) e Arizona Beige (con tetto marrone scuro). Nel 1979, il design della griglia è di nuovo aggiornato.

Nel 1980, il design esterno è completamente cambiato. Il passo e l'interno della vettura rimangono gli stessi, ma il corpo in acciaio ne ottiene uno completamente nuovo. Nuove finestrature laterali, nuovo design della griglia.

Photo Cadillac De Ville

La portantina sulla cremagliera tra le porte era dotata di piccole lampade elettroluminescenti. La griglia di plastica cromata sembrava piuttosto diplomatica e ricordava lo stile Rolls-Royce. Il pacchetto opzionale "Phaeton" non era più disponibile per i modelli Cadillac DeVille. Come opzione nel 1980, fu offerto un motore V6 da 4,2 litri da Buick. Fu il primo motore non V8 del 1914 utilizzato dalla Cadillac nelle loro auto. Il motore standard offerto dal 1980 era l'unità di potenza V8 con un volume di 6,0 litri. Nel 1982, i cambiamenti furono minimi, vale a dire la nuova griglia. Questa opzione è stata successivamente utilizzata fino al 1986.

Inoltre, i fanali posteriori hanno ricevuto un nuovo ornamento e, come standard, sono stati installati nuovi cerchi. Ma le notizie principali da Cadillac furono un nuovo motore V8 da 4,1 litri. La novità era dotata di un iniettore di carburante elettronico, cilindri in ghisa e blocco in alluminio. Questo motore è stato abbinato a un cambio automatico a 4 velocità con un sistema overdrive. Nel 1985, la Cadillac DeVille fu trasferita su una nuova piattaforma C con trazione anteriore dalla General Motors. La cosa più notevole è che le nuove versioni hanno conservato gli stessi interni spaziosi, come i loro predecessori delle ruote posteriori, che erano significativamente più grandi.

Photo Cadillac De Ville

Sotto il cofano è stato installato il motore Cadillac HT4100 da 4,1 litri. Il V8 trasversalmente situato è stato anche ancora disponibile in versioni di coupé e berlina. Nel 1988, il principale concorrente di DeVille rimase Lincoln, che, dopo il successo del modello Town Car, introdusse la nuova trazione anteriore Continental sul mercato. Nel 1989, le modifiche sono state apportate all'esterno della DeVille e le auto (coupé e berlina) hanno un passo più lungo (2.890 mm).

Nel 1990, la proprietà telescopica del piantone dello sterzo Cadillac DeVille fu rimossa (la possibilità di cambiare l'angolazione rimase), ma l'airbag fu installato. Il motore era equipaggiato con un nuovo sistema di iniezione con iniezione sequenziale. Un tale sistema ha permesso di aumentare la potenza del motore dell'HT4900 V8 con un volume di 4,9 litri per 25 CV. La sua potenza era di 200 CV.Un chip elettronico (GM PASS Key) è stato installato anche nella chiave di accensione, senza il quale non è stato possibile avviare il motore.

Photo Cadillac De Ville

Nel 1991, la nuova griglia Cadillac DeVille. Nello standard c'erano posti con la memoria. A quel tempo, Lincoln Continental non era più un concorrente di Cadillac DeVille. Ma c'era anche una nuova minaccia per Cadillac.

Ciò è dovuto al debutto nel 1990 di due concorrenti: l'auto Lexus LS400 di Toyota e Infinity Q45 di Nissan. Queste erano due berline di lusso eccellenti con un aspetto attraente e l'attrezzatura tecnica appropriata. Allo stesso tempo, le auto Acura (una divisione di Honda per la produzione di auto di lusso) sono diventate popolari nel mercato.

Photo Cadillac De Ville

Nel 1994, le vendite della versione a 2 porte del DeVille furono notevolmente ridotte e la produzione fu interrotta. La nuova versione della Cadillac DeVille è stata rilasciata solo nella berlina. Quest'anno, la berlina è stata rielaborata per poter utilizzare la piattaforma C. Sulla stessa piattaforma è stata prodotta Cadillac Siviglia.

A differenza del Siviglia, il DeVille aggiornato aveva un passo più lungo (2891 mm). La produzione della macchina fu trasferita a Hamtramk, nel Michigan. Vale la pena notare che al mercato sono state offerte 2 versioni della berlina, una delle quali è stata chiamata la DeVille Concours, che, a differenza della versione standard, era equipaggiata con un motore più potente, ovvero la V8 Northstar V8 con un volume di 4,6 litri, la cui potenza era di 270 CV. ha usato il vecchio motore HT4900 fino al 1996.

Photo Cadillac De Ville

E dal 1996, l'LD8 Northstar V8 è stato installato come standard, e il Cadillac DeVille Concours è stato dotato di un propulsore L37 Northstar ancora più potente di 4,6 litri, la cui potenza era di 300 CV. Nel 1997, Cadillac DeVille ha ricevuto modifiche minori. Il salone ha una nuova dashboard e un sistema satellitare OnStar, che include le seguenti utili funzioni: GPS, cellulare, chiamata di servizi di emergenza. Sono stati inoltre installati airbag laterali e airbag passeggero. Si noti che è stato deciso di rimuovere la parola Berlina dal nome Sedan DeVille, poiché non è stata rilasciata alcuna altra variante del corpo.

Nel 2000, il primo restyling significativo è stato effettuato dal 1994. E questa era l'ultima generazione Cadillac DeVille. L'esterno della berlina 4 porte è stato completamente rivisto. L'esterno ha acquisito una nuova silhouette sportiva e dinamica e l'aerodinamica della vettura è stata notevolmente migliorata. Dentro, ci sono nuovi posti e pannelli di porta. Tuttavia, la dashboard è leggermente cambiata. Anche per la prima volta sono stati utilizzati fanali posteriori basati su LED, che ora sono ampiamente utilizzati nelle auto di lusso.

Le opzioni di pacchetto d'Elegance hanno sostituito il nuovo pacchetto chiamato Deville DHS (Deville High Luxury), che includeva opzioni come lunotto posteriore e sedili posteriori con funzione di massaggio e riscaldamento. La versione di DeVille Concours è stata rinominata Deville DTS (Deville Touring Sedan) ed era già equipaggiata con sistemi di controllo della stabilità, sospensioni attive, sistema di navigazione e sterzo con un livello di guadagno variabile. Sempre nel 2000, Cadillac ha introdotto un nuovo sistema di visione notturna originale per le sue auto, chiamato Raytheon di DeVille. Era il primo sistema di visione notturna termico offerto dalla casa automobilistica.

La sua popolarità nei primi anni era alta tra i clienti Cadillac (le vendite erano circa 7.000 unità all'anno), ma nel 2004 le vendite erano diminuite drasticamente (nel 2004 erano venduti solo 600 sistemi). Nel 2005 sono stati venduti 145 sistemi di visione notturna di DeVille. s Raytheon.

Ciò era dovuto al completamento della produzione di Cadillac DeVille. Una serie di auto chiamate DeVille è stata completata nel 2005. Nel 2006, è stato sostituito dal modello Cadillac DTS già rinominato (questa sigla sta per DeVille Touring Sedan). Insieme al nuovo nome, l'auto ha ricevuto un nuovo look.

Other autos category Cadillac

Other languiges:

🇫🇷fr🇪🇸es🇩🇪de🇵🇹pt🇮🇹it🇬🇧eng

Select category:

🚗 AC Cars
🚗 Acura
🚗 Alfa Romeo
🚗 Asia
🚗 Aston Martin
🚗 Audi
🚗 BMW
🚗 BYD
🚗 Bentley
🚗 Brilliance
🚗 Bristol
🚗 Bugatti
🚗 Buick
🚗 Cadillac
🚗 Changan
🚗 Chery
🚗 Chevrolet
🚗 Chrysler
🚗 Citroen
🚗 Dacia
🚗 Daewoo
🚗 Daihatsu
🚗 Datsun
🚗 De Tomaso
🚗 Derways
🚗 Dodge
🚗 FAW
🚗 Ferrari
🚗 Fiat
🚗 Ford
🚗 GMC
🚗 Geely
🚗 Great Wall
🚗 Honda
🚗 Hummer
🚗 Hyundai
🚗 Infiniti
🚗 Isuzu
🚗 JMC
🚗 Jaguar
🚗 Jeep
🚗 Kia
🚗 Lamborghini
🚗 Land Rover
🚗 Lexus
🚗 Lifan
🚗 Lincoln
🚗 Lotus
🚗 Luxgen
🚗 MG
🚗 Maserati
🚗 Maybach
🚗 Mazda
🚗 Mercedes
🚗 Mercury
🚗 Mini
🚗 Mitsubishi
🚗 Mitsuoka
🚗 Nissan
🚗 Noble
🚗 Oldsmobile
🚗 Opel
🚗 Peugeot
🚗 Plymouth
🚗 Pontiac
🚗 Porsche
🚗 Renault
🚗 Rolls Royce
🚗 Rover
🚗 Saab
🚗 Saturn
🚗 Seat
🚗 Skoda
🚗 Smart
🚗 Ssang Yong
🚗 Subaru
🚗 Suzuki
🚗 Toyota
🚗 Volkswagen
🚗 Volvo
🚗 Vortex

Advertising!